Torna alla lista annunci

Infermiere per centro geriatrico specializzato in demenza

Euronize B.V



Attualmente stiamo selezionando un infermiere per un centro geriatrico che ospita pazienti con demenza, situato nella città di Roosendaal (nel sud dei Paesi Bassi, a poca distanza da Breda ed Eindhoven).
Nel centro sono ospitati 44 pazienti per i quali è stata studiata una separazione in 4 gruppi da 9 e uno da 8. Ogni gruppo ha il proprio salone e la propria cucina comune. Questo permette di vivere la vita quotidiana preservando, fin quando possibile, l’autonomia della persona. Un mezzo per garantire la sicurezza del paziente e al tempo stesso la sua libertà è l’utilizzo di orologi GPS, che gli permettono la possibilità di uscire dalla struttura e muoversi in maniera autonoma senza alcun rischio. L’infermiere si farà carico di 9 pazienti insieme agli altri membri del team.
Ogni anno, la struttura si fa carico dell’organizzazione di corsi di formazione che hanno il fine di aggiornare in modo continuo il personale su temi relativi alla demenza.

Si offre:

Un contratto minimo di 12 mesi, con possibilità concreta di contratto a tempo indeterminato.
Turni di 36 ore settimanali.
Stipendio base secondo il contratto nazionale olandese per le professioni sanitarie. Se l’infermiere ha più di due anni di esperienza lavorativa lo stipendio aumenta. Si inizia lavorando come “Assistant nurse level 3 (Verzogende IG niveau 3)” con un livello A2 di olandese, una volta raggiunto il B1 si inizia a lavorare come “Registered nurse level 5 (HBO verpleegkundige niveau 5)”. Iniziando a lavorare con un livello A2 di lingua lo stipendio base è di 2000-2500€ lordi in base all’esperienza professionale, una volta raggiunto il livello B1 lo stipendio base è di 2900-3000€.
In Olanda i turni notturni, nel fine settimana e nei festivi sono molto ben retribuiti e incrementano il salario base in maniera considerevole (mediamente almeno del 20%).
L’impresa offre il proprio supporto durante tutto il processo. Si include: traduzione e omologazione del diploma di laurea, alloggio, creazione di un conto bancario olandese, ottenimento della carta di identità del Paese (BSN number), corso di lingua fino al livello B1 di olandese e ogni sorta di aiuto logistico.

Piano di apprendimento della lingua olandese

Si offre un corso intensivo online per principianti di 3 mesi, fino al raggiungimento del livello A2. Ultimato il corso, ci si sposta in Olanda, dove si inizia a lavorare in maniera retribuita come “Assistant nurse level 3 (Verzogende IG niveau 3)” . Durante questo periodo, che può durare tra i 3 e i 9 mesi in base alle capacità di apprendimento del singolo infermiere, si frequenteranno lezioni di olandese fino al raggiungimento del livello B1. Una volta ottenuta la certificazione di lingua B1, si potrà completare la registrazione al “BIG”, che permetterà di lavorare come infermiere professionale in Olanda con conseguente aumento salariale.


Euronize è un’impresa olandese che fa parte del PSYTEAM GROUP.
L’impresa si occupa della selezione di infermieri interessati a lavorare presso strutture sanitarie olandesi, per porre rimedio alla carenza di personale che attualmente affligge il Paese. Euronize si fa carico di tutte le spese in maniera tale che l’infermiere interessato non debba preoccuparsi di niente, solamente di imparare la lingua.
Attualmente, siamo in cerca di professionisti che vogliano vivere un’esperienza nuova in Olanda e che siano dunque disposti a imparare l’olandese.
Le principali aree da coprire sono quelle della pediatria, geriatria, assistenza domiciliare e salute mentale.


Candidati